I cartoni animati più belli degli anni 2000 che dovreste recuperare

Dopo più di cinquant’anni di autentica affermazione dell’animazione come industria, sono arrivati ​​i meravigliosi anni 2000, un periodo in cui sono stati proposti molti nuovi concetti, principalmente grazie alle nuove tecnologie che hanno permesso una visual revolution in grado di catturare l’attenzione delle generazioni più recenti.

Il primo decennio degli anni 2000 ha portato con sé molte cose, alcune belle, altre meno ma senza dubbio ciò che ricordiamo con grande piacere, sono le grandi serie di cartoni animati nate in questi anni. I cartoni animati sono uno dei riferimenti più chiari che gli adulti hanno quando cercano di ricordare la propria infanzia. Da quando esiste la televisione, tutte le reti hanno offerto tantissimi cartoni animati che hanno deliziato le mattine e i pomeriggi di grandi e piccini.

Volete fare un salto nel passato con noi? Ecco la top list dei cartoni animati più belli degli anni 2000!

Due Fantagenitori

Due Fantagenitori

Timmy Turner è un bambino di 10 anni che non è capito da nessuno, impopolare e talvolta preso in giro dai suoi coetanei. I suoi genitori gli prestano poca attenzione (sebbene lo amino moltissimo, perché è il loro unico figlio), ed essendo molto occupati lo lasciano sempre alle cure di Vicky, la sua tata malvagia che lo tratta come uno schiavo.

È lì che intervengono Cosmo, Wanda e poi Baby Poof, i suoi padrini magici. I padrini magici sono esseri che vengono assegnati ai bambini che non conducono una vita felice, per esaudire i loro desideri. In ogni episodio gli concedono un desiderio diverso, tuttavia molti di quelli che Timmy chiede lo portano a peggiorare la situazione iniziale nella quale si trova.

Ogni episodio si conclude con un insegnamento e con il protagonista che impara nuove lezioni dagli errori che commette. Questo cartone potrebbe essere elencato anche tra i cartoni educativi per la scuola elementare di cui abbiamo parlato in un altro articolo!

Le tenebrose avventure di Billy e Mandy

Le tenebrose avventure di Billy e Mandy

Serie caratterizzata da un sottile umorismo che rende questo cartone una delizia per tutto il pubblico, sia bambini che adulti. Questa animazione fantasy e black comedy è stata ideata da Maxwell Atoms e Juli Murphy nel 2001.

La serie racconta le vite di due ragazzini di dieci anni, Billy e Mandy, che hanno costretto la Morte a essere la loro migliore amica per sempre, dopo aver vinto una scommessa relativa al criceto malato di Billy.

Con grande satira, parodia e black humor, questa serie vince il premio per riferimenti e sarcasmi, grazie alla presenza di personaggi piuttosto strani e surreali.

Ben Ten: il bambino Super Hero

Ben Ten_ il bambino Super Hero

Questo cartone animato creato da Man of Action è stato rilasciato nel 2007 e da allora ha avuto una serie di successi non solo di pubblico, ma anche di guadagni e premi. In linea con l’avventura e la fantascienza, Ben 10 segue la storia di Benjamin Kirby Tennyson, un bambino di dieci anni che ha trovato l’Omnitrix, un dispositivo a forma di orologio che gli permette di prendere la forma di diversi alieni.

Phineas e Ferb

Phineas e Ferb

Appartenenti a una nuova generazione di serie Disney, Phineas e Ferb sono diventati immensamente popolari tra i bambini (e non solo) nella seconda metà degli anni 2000.

Creati da Dan Povenmire e Jeff “Swampy” Mash, questa serie ha conquistato il pubblico con i suoi protagonisti che costruiscono invenzioni incredibili, accompagnati dal loro carismatico animale domestico, l’ornitorinco Perry che è anche un agente segreto.

American Dad

American Dad

Seth McFarlane aveva già imparato l’arte delle parodie e dei riferimenti assurdi con I Griffin. E sebbene American Dad sia molto simile in termini di estetica, questo cartone ha un’identità propria.

Ancora una volta prende in giro la classica famiglia americana e i loro valori patriottici con personaggi bizzarri come un alieno e un pesce parlante catapultati in una famiglia con un padre conservatore, un figlio nerd, una madre bionda e una figlia libertina. Potrebbe essere particolarmente carina da vedere in inglese, anche se alcuni slang potrebbero essere difficili da capire.

Adventure Times

Adventure Times

Jake il cane e Finn l’umano sono i protagonisti di questo simpatico cartone animato creato da Pendleton Ward. Quest’opera d’arte ha una trama ipotetica molto oscura, e le diverse teorie non mancano.

Durante una guerra nucleare (The Mushroom War) l’umanità fu sterminata e sopravvissero solo straordinari esseri magici, Finn essendo l’unico essere umano sul pianeta, viene adottato da una coppia di cani carlino, Finn diventa così il fratello di Jake, il cane magico. Come migliori amici e fratelli, insieme intraprendono viaggi, sfide e avventure inimmaginabili. Questo cartone animato è riuscito a diventare una serie cult che nessuno dovrebbe perdere, qualunque sia la vostra età.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO