Memole dolce Memole - sigla di chiusura

Memole dolce Memole, infinita dolcezza in un cartone d'altri tempi.

Quanti di noi ripensando ai meravigliosi cartoni degli anni '80, ricordano un piccolo "folletto dal cappellino rosso"?
Tongami Hoshi no, è questo il titolo originale dell'anime Giapponese creato dalle mani di Rie Takamata nel lontano 1954, e mandato in onda in Italia nel 1986 con il titolo "Memole dolce Memole".

La storia narra di alcuni membri di un popolo di folletti chiamati "Fileni", provenienti dal mondo "Filo Filo", che viaggiando nello spazio, a causa di un guasto alla loro piccola astronave, caddero sulla terra in un bosco sperduto e lontano dalla città. Compresero subito che tutto era diverso dal loro mondo, che tutto ciò che li circondava era più grande di loro e molto pericoloso, ma la grande tenacia e la curiosità di scoprire il mondo spinge la piccola Memole (bimba folletto), fino alla grande città dove stringe un forte legame con Mariel, una misteriosa bimba che suona benissimo il piano, a cui Memole salva la vita bagnandole le labbra con una lacrima, quando credette che la piccola a causa di una malattia fosse morta.

Cominciano così le tante avventure di Memole, in un mondo sconosciuto, 58 episodi in totale, dove la forte amicizia e la tanta dolcezza che lega le due protagoniste sono la vera caratteristica di questo cartone d' altri tempi, molto più significativo dei cartoni animati del 2000.

Autore Star
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!