Le Trasformazioni di Evelyn - Magia di un Sogno d'Amore

Al contrario di Mai o Yu, le altre maghette della Pierrot, Evelyn poteva trasformarsi in qualsiasi persona ella volesse, sempre con le stesse sembianze, e dunque di una ragazza di 17 anni, ma con abilità e qualità differenti. Quindi poteva trasformarsi in una ballerina, in un poliziotto, in un'attrice e perfino in un vigile del fuoco, tutte trasformazioni che le consentivano di porre rimedio a una data situazione che necessitava di essere sanata.

Anche qui le bacchette sono due, com'è avvenuto nella serie di Creamy, per aver sbagliato ad usare i suoi poteri, però in questa serie verrà assegnato un nuovo Folletto, che si aggiungerà ai tre iniziali che devono guidare Evelyn in questa sua avventura, o più che altro missione. Evelyn, infatti, deve salvare la terra dei sogni, chiamata nella versione italiana "Sogno d'Amore", un mondo magico legato ai sogni umani e che sta man mano ibernandosi, perché l'amore in questi sogni viene sempre di più a mancare: Evelyn, ogni volta che usa i suoi poteri, libera e raccoglie l'energia dell'amore che serve per scongelare i sogni.

Nella versione originale Evelyn si chiama Persia e il mondo magico si chiama Lovely Dream, a capo del quale c'è la Principessa Fairy, una Fata che presta le sue fisiche sembianze ad Evelyn, ogni volta che la ragazzina si trasforma. In questo riepilogo vedremo varie trasformazioni, tra cui la prima in assoluto, quando Evelyn prova per la prima volta i suoi poteri magici.

Autore SettimaLuna
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!