L'epica morte di Shu - Ken il Guerriero

Gli anni 80 sono stati senza alcun dubbio i migliori dal punto di vista della creatività dei cartoni animati e i fumetti, tra questi uno su tutti ha riscosso un enorme successo, e ancora oggi risulta essere uno dei migliori cartoni animati di sempre con un bacino di fans incredibile visto che l'anime non viene trasmesso ormai da decine di anni.

Nel 1983 in Giappone fu creato Ken il Guerriero anime ambientato in una terra devastata da una guerra nucleare, nella quale i beni di prima necessita scarseggiano. In questo clima apocalittico dominano crudeltà e criminalità e solo pochi superstiti cercano di ricostruire la civiltà arracando e subendo le ancherie dei malvagi e dei violenti.

La maggior parte di questi mercenari sono comandati da maestri di vare scuole di arti marziali con poteri fuori dal comune che si contendono il dominio assoluto sulla terra, tra questi c'è un ragazzo dall'animo puro che con le sue doti da guerriero comincia il suo lungo cammino per liberare per sempre la terra dall'ingiustizia e dai malvagi, il suo nome è Kenshiro diretto successore della divina scuola di hokuto.

Nel video in questione Shu amico dall'animo buono di Kenshiro viene condannato a morte dal malvagio Sauzer, sacrificio necessario per evitare la morte di centinaia di bambini, Il sacrificio di questo maestro di Nanto è sicuramente il più epico tra le scene della serie e forse anche la più commuovente.

Autore pepp3nas
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube OnePieceMike. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!