L'Amore di Cocco e Drilli - Favole e Canzoni per Bambini

Cocco e Drilli sono due coccodrilli innamorati, abitano in Marocco e sono in fuga da un cacciatore cattivo che li insegue, che vuole catturarli per farne scarpe e borse, o tutti quegli accessori con cui gli uomini si agghindano. Un inutile spreco di vita.

Infatti, con l'avvento del sintetico uccidere gli animali per farne accessori decorativi è seriamente inaccettabile, non è come una volta in cui si era costretti ad usare pelli o pellicce animali per ripararsi dal freddo e dalle intemperie, se parliamo di scarpe o pellicce. Stesso discorso vale per il cuoio ricavato dai vitelli o peggio ancora le pellicce ricavate dai gatti o dai cani, una pratica piuttosto normale per la Cina, dove tuttora questa barbara usanza è in essere.

Questa canzoncina, scritta per partecipare allo Zecchino d'Oro del 1974, voleva in qualche modo sensibilizzare sulla caccia indiscriminata, quella caccia che fondamentalmente è inutile, non ne abbiamo reale necessità, bensì solo per un fatto puramente estetico e ciò viene stimolato dalla richiesta sul mercato, da quelle persone che ancora acquistano tali prodotti e dunque i bracconieri o cacciatori di frodo non se ne vanno "in pensione". Questa favola ha però un lieto fine, perché tutti i coccodrilli faranno fronte compatto per salvarli dalla rete del cacciatore, cosa che purtroppo non sempre avviene nel mondo reale.

Autore SettimaLuna
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!