Il Signoraggio Bancario - Cartone animato per spiegarlo ai bambini

Come funzionano le banche noi adulti lo sappiamo bene, anche se "qualche" cavillo ancora ci sfugge, tuttavia la storia della banca non è da tutti conosciuta, come nacque e come si è evoluta con il tempo, diventando praticamente la più grande potenza del mondo, a cui neanche l'America può fare un baffo.

La società in cui viviamo ormai è dominata dall'economia, insomma senza soldi non si vive, questo è assodato, ma anche con pochi soldi, perché con l'aumento dell'inflazione anche curarsi diventa un lusso, per chi ha tutto lo stipendio destinato all'affitto e alle spese di casa, le vitali utenze che aumentano proporzionalmente all'inflazione, mentre stipendi e salari non aumentano mai, o comunque di poco. Quindi, se il costo della vita sale e il contributo per il nostro lavoro resta fisso, o nientemeno scende in alcuni casi, com'è possibile restare in vita se colpiti da un male incurabile? Questo è un dramma, perché invece di essere ricompresati per la dura fatica, sostenuta giorno dopo giorno, è come se insorgesse la beffa dopo il danno, e ci si chiede alla fine cosa si vive a fare, se solo per soffrire e faticare.

Ed è qui, che entrano in gioco le banche, perché se ufficialmente si presentano come casseforti per i nostri averi e risparmi, prendendosi comunque una percentuale per il servizio, loro guadagnano sui prestiti, che oggigiorno sono necessari quasi a tutti, non arrivando appunto alla fine del mese.

Questo cartone animato doppiato in Italiano, racconta la storia delle banche e il sistema bancario, svela qualche ipotetico retroscena e fa capire anche ai più piccoli la trappola che possono rappresentare, ma ovviamente è da prendere a livello informativo, magari insieme ad un adulto che possa obiettivamente indirizzarlo. Sulle teorie di cospirazione o quant'altro bisogna andarci sempre cauti, perché possiamo riceverne una versione distorta della realtà.

Autore SettimaLuna
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!