Furia cavallo del West - Canzoni per Bambini

Furia era un cavallo tutto nero e lucido, bellissimo con la sua stella bianca sulla fronte, e all'epoca in cui uscì la serie televisiva (1955) piacque moltissimo soprattutto ai bambini, a tal punto che ne fu realizzata una seconda serie, un'altra ancora fino ad arrivare a cinque, essendo il telefilm sempre più seguito nel corso degli anni. La produzione del telefilm è stata terminata nel 1960, ma la serie è stata mandata in onda per molti anni successivi, fino agli anni '70 anche qui in Italia.

Questo stallone era un cavallo selvaggio, che un giorno fu catturato da un uomo, di nome Jim, il quale tuttavia non riuscì mai a domarlo. Furia era abituato a correre libero, sfrecciando potente con la sua folta criniera per tutto il Far West, e la prigionia lo rese ancor più selvaggio, anziché renderlo mansueto, fin quando l'animale non incontrò un bambino orfano e fu subito amore.

La serie, che è stata prodotta in bianco e nero, racconta le avventure del piccolo Joey insieme a Furia, che lo aiuta in mille occasioni e gli permette addirittura di cavalcarlo, a testimonianza che l'amore dei bambini è sempre il più puro e, di conseguenza, gli animali riconoscono di potersi fidare.

In questa rivisitazione del telefilm, dov'è stato realizzato un cartone animato di Furia, viene cantata anche la sigla originale, che in quegli anni era interpretata da Mal.

Autore SettimaLuna
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!