Film Disney - 10 citazioni nascoste!

Spesso, nel mondo della cinematografia, i registi "arricchiscono" i propri films inserendo citazioni o cammei di attori famosi non protagonisti in piccole scene. Ebbene, se pensate che tutto ciò non accada anche nel mondo Disney vi sbagliate di grosso!

Il video a fine articolo mostra ben dieci "citazioni" (o cammei) all'interno dei film di Walt Disney che andiamo a "snocciolare" uno per uno.

La prima "apparizione" è nel film Frozen: conosciamo tutti la bellissima storia di Elsa ed Anna, due sorelle a capo del regno di Arendelle dopo la triste morte dei genitori. E proprio il giorno fatidico dell'incoronazione della nuova sovrana, giorno in cui dopo anni il castello viene riaperto agli ospiti esterni, ecco che tra gli invitati "spuntano" Rapunzel e Flynn Rider! Proprio appena Anna esce dal castello ed entrano i primi ospiti.

La seconda "apparizione" è nel film Big Hero 6: la storia tratta dall'omonimo fumetto Marvel e narra di Hiro Hamada e il suo amico robot Baymax. Ebbene, proprio Baymax distruggerà una statua del principe Franz, il "cattivo" di Frozen, il quale si troverà anche in una foto segnaletica alla centrale di polizia!

Passiamo adesso alla Sirenetta: non c'è bisogno di presentazioni per la storia della bella Ariel innamorata di un umano e per questo triste. Ebbene durante un'entrata trionfale di Re Tritone troviamo tra i sudditi Pippo, Topolino e Paperino... in fondo al mar!

Quarta apparizione in Lilo e Stitch: storia della piccola Lilo e del suo amico alieno Stitch. Qui più che una vera e propria apparizione c'è una "devozione" per Mulan: la ritroviamo in un poster in camera della sorella di Lilo e anche a dare il nome ad un ristorante: il Mulan Wok.

Non si salva nemmeno il film di animazione Wall-e: piccolo robottino che vive in una discarica. Qui troviamo, all'interno del magazzino, un modellino di Rex, il dinosauro giocattolo di Toy Story.

Un altro cammeo all'interno de Il gobbo di Notre Dame: storia di Quasimodo, gobbo e deforme maltrattato che vive all'interno della Cattedrale Parigina. Qui abbiamo un mercante che vende il tappeto volante di Alladin e la dolce Belle, della Bella e la Bestia, che passeggia per la piazza della città; oltre alla statua di Pumba, direttamente dal Re Leone, come gargoyle a guardia della cattedrale.

Altro film con citazione è Brave: la storia della rossa principessa tutta riccioli che ama combattere e cavalcare e non vuol sposarsi. Ecco che, mentre la nostra eroina chiacchiera con la strega, sul tavolo "spunta" la macchina del Pizza Planet di Toy Story, nonchè un'incisione di Sully, Monsters & Co., si una tavoletta di legno.

Non si salva nemmeno La Bella e la Bestia: famosissima storia di Belle che si innamora della terribile bestia. Qui sono "soltanto" dei cartelli che riportano la targa dell'auto del Pizza Planet di Toy Story, e le indicazioni (all'interno del bosco) per Valencia e Anaheim.

Altra citazione in Ratatouille: storia di un topolino mago della cucina. In questo caso possiamo notare che il nostro chef umano porta gli slip con de "Gli Incredibili".

Finiamo con i film che hanno come protagonisti i cani. Ebbene troveremo Lilly e il vagabondo all'interno de "La carica dei 101".
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!