E se i personaggi dei cartoni avessero sembianze umane?

Nel mondo dei cartoni animati la fantasia è libera di scorrere in tutte le direzioni possibili ed immaginabili, essendo un grande contenitore rivolto a svariate fasce di età (non solo per i piccini) è evidente che i cartoni possono essere davvero di moltissime tipologie e da semplici cartoni per bimbi da asilo nido si passa a vere opere in 3D complesse e articolate. Ma nel video qui sotto si prendono in esame alcuni grandi cartoni amati un po' da tutti con protagonisti principalmente animali e li si traspone in chiave umana.

Si comincia con i due personaggi del Re Leone, trattasi di Timon e Pumbaa, un facocero ed un suricato che vengono trasformati in due esseri umani che conservano la loro peculiare espressione. Ma a seguire si passa ad una pellicola davvero campione d'incassi come Kung Fu Panda e il protagonista pasticcione Po che in chiave umana è davvero molto simile (pelo a parte).

Ma il video continua con il simpatico e sfortunato Scrat dell'Era Glaciale, una specie di scoiattolo preistorico con denti aguzzi che pare particolarmente difficile ridisegnare in forma umana, ma gli artisti si preoccupano sostanzialmente di conservare l'espressione il più fedelmente possibile ed infatti appare una sorta di cercatore d'oro con tanto di baffi e cappello di pelo alla David Crockett.

Altre pellicole di successo vengono prese in esame in questo buffo video, come Madagascar con Gloria e Melman rispettivamente un ippopotamo e una giraffa. Sono tutti da guardare e da ammirare tra elaborati più o meno fedeli agli animaleschi originali.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Global Scream - Ratorix. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!